Jim Newman a Milano 17-19 Marzo 2017

Jim Newman

Jim Newman sarà a Milano per tre giorni il 17-19 Marzo 2017 dove condividerà la Non Dualità tradotto in italiano. E’ un incontro energetico dove il senso di essere una persona separata può svanire e quello che rimane è questo, una quieta maestosità che è questa esplosione di ogni cosa senza significato e senza scopo, che è un’anarchia di amore. Assoluta libertà. Quello che il senso del sé separato cerca è Questo, ma non può vederlo. Quando l’identità svanisce, viene riconosciuta la realtà naturale, casa, quello che è sempre stato, una meraviglia indescrivibile. Per leggere o vedere riguardo Jim Newman, clicca qui.

Orari degli incontri

Venerdì 17 Marzo
20.00-21.30

Sabato 18 Marzo
14.00-18.00

Domenica 19 Marzo
14.00-18.00

La sala sarà aperta 20 minuti prima dell’inizio dell’evento.

Prezzi

Venerdì 15€
Sabato 45€
Domenica 45€
Intero Weekend 90€

Location

viale romagna 57, Milano . E’ a 500m (5 minuti a piedi) dalla fermata della metro verde Piola

Per informazioni e prenotazioni scrivere a r.lautizi@gmail.com.

Ai sensi della legge D. Lgs 196/2003 e s.m (meglio noto come "Codice in materia di protezione dei dati personali"); autorizzo al trattamento dei miei dati personali contenuti nel presente form.

Acconsento

Un pensiero su “Jim Newman a Milano 17-19 Marzo 2017”

  1. Nulla è separato quindi l’io come essere separato dalla totalità è un’illusione della mente. Tutto accade e noi siamo la canna di bambu’ che lascia fluire, che lascia passare. Il vuoto del Tao però non è vuoto in realtà. È vuoto rispetto ai nostri comuni parametri ai nostri condizionamenti che sono cosi tanto forti e talmente duri a “morire” che il se e l’io, pur avvertendo la propria vacuità non accettano di vedere che ci sia “altro” da se. Io non esisto e quindi null’altro può esistere… Ma sono solo pensieri di chi sente che quest’inganno che è l’esistenza nasconda ai nostri occhi l’amore incondizionato da cui trae origine, un’amore che può contenere e trascendere i concetti di bene e male, lì è la nostra casa.
    Namaste’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *