La storia di Ella May

Ho avuto un glimpse quando ero adolescente, la vita era difficile e un c’era molta sofferenza, così ho cercato attraverso la religione, la meditazione, pratiche spirituali, affermazioni, cristalli, libri e Youtube.

Più tardi nella vita venne un altro glimpse e quello che era stato visto, quello che era stato sentito era un breve secondo di interezza totale. Quando il senso di separazione è tornato c’era la realizzazione che non c’era un “io” in quella totalità, ma subito l’io iniziò la ricerca per molti mesi per “tornare” a questa totalità. Dopo molti mesi di ricerca intensa ci fu un riconoscimento che non c’era davvero un sé da dissolvere. E’ solo un’illusione!

Poi tutto ciò che rimase era un indefinibile spaziosa totalità. Senza alcun Ella separata in essa.

E’ visto ora che la vita sta semplicemente accadendo, come un miracolo che cambia, ma è sempre la totalità.

Ella May

Ella May

Ai sensi della legge D. Lgs 196/2003 e s.m (meglio noto come "Codice in materia di protezione dei dati personali"); autorizzo al trattamento dei miei dati personali contenuti nel presente form.

Acconsento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *